• gallery

Parco Melia – Via Fanelli – Bari

  1. 3-via-fanelli
  2. 4-via-fanelli
  3. 5-via-fanelli
  4. 2-via-fanelli
  5. 1-via-fanelli
  1. 3-via-fanelli
  2. 4-via-fanelli
  3. 5-via-fanelli
  4. 2-via-fanelli
  5. 1-via-fanelli

PARCO MELIA, Via G. Fanelli

L’intervento consiste nella costruzione di un nuovo fabbricato a destinazione residenziale all’interno di un parco con la presenza di alberi, piante ed arredi che permette di ridurre l’inquinamento atmosferico ed acustico.

All’interno di PARCO MELIA potrete respirare aria pulita a poca distanza dal centro, fare una passeggiata con gli amici a quattro zampe, godervi un’area verde scendendo di casa senza neanche dover attraversare la strada, dove i vostri bambini potranno giocare al riparo dalle macchine e dalle insidie della città.

Questo parco sarà ricco di alberi alla cui ombra godersi la lettura di un buon libro e dotato di aree di svago per divertirsi con gli amici.

L’eleganza e la sobrietà dello stile si riuniscono nella progettazione ponendo al centro la famiglia, il benessere dell’individuo e il rispetto dell’ambiente.

Nel fabbricato di Via Fanelli tecnologia e ambiente convivono in modo virtuoso, grazie ad un progetto studiato in base alle più avanzate tecnologie ecosostenibili.

Utilizzo di fonti rinnovabili e di pannelli fotovoltaici, isolamento termico, scelta di materiali edili ecocompatibili e non inquinanti, raccolta d’acqua piovana per l’irrigazione delle aree a verde: fattori che portano ad un risparmio energetico e ad un valore aggiunto nel tempo.

L’attenta realizzazione dell’involucro assicura un basso fabbisogno termico che viene coperto da un’impiantistica efficiente sfruttando al massimo le fonti energetiche rinnovabili; la ventilazione controllata permette di recuperare il 90% dell’energia interna; le finestre dotate di tripli vetri isolanti, un ottimo isolamento termico a cappotto dello spessore di 12 centimetri;
la presenza di pannelli fotovoltaici indirizza questo edificio verso i cosiddetti “nZEB/ Nearly Zero Energy Building”, con fabbisogno energetico ridotto, consentendo un risparmio del 60-70% delle spese di riscaldamento e condizionamento rispetto ad una casa tradizionale.

Il progetto prevede la realizzazione di un fabbricato per civile abitazione e servizi, composto da:

  • piano interrato destinato ad autorimessa e cantinole;
  • piano terra pilotis per l’accesso alla scala condominiale;
  • piani primo, secondo, terzo, quarto destinato a residenze;

per un totale di 16 appartamenti dalle varie metrature.

Un modello di architettura ecosostenibile, capace di garantire una migliore qualità della vita con tutti i comfort dell’abitare.

Scarica il Disciplinare Tecnico

Soluzioni disponibili :

  • Giordano Lorenzo e Figli Srl

    foto_profilo

    P. IVA 04189740725 Rea: Ba 299666 – C.Soc. € 46.800 iv